Smartphone top di gamma? Scopri i migliori

Guida all’acquisto di migliori smartphone top di gamma aggiornata mensilmente con caratteristiche, prezzi e recensioni dei migliori modelli in commercio.

Il mercato è pieno di smartphone considerando che ogni anno nascono nuovi brand pronti a proporci tante novità affiancando i brand consolidati da tempo. Quando si ha tutta questa scelta però può risultare difficile orientarsi verso l’acquisto di un singolo dispositivo ecco perché oggi andremo a vedere i quelli che reputo i migliori modelli di quest’anno.

Perché comprare uno smartphone top di gamma

smartphone top di gammaAndroid è uno dei sistemi operativi big al mondo, l’unico in grado di fargli realmente concorrenza come sappiamo è IOS. I punti a favore di questo sistema operativo sono sicuramente moltissimi, tra i principali troviamo la possibilità di personalizzare qualsiasi parte tecnica di Android anche la parte del software stesso.

Se siete degli esperti troverete fantastica la possibilità open che ci consente di entrare internamente ad ogni dispositivo e modificarlo in ogni sua parte. Se siamo degli inesperti invece troveremo divertente visitare i vari store e testare le differenti applicazioni che vanno anche a sostituire quelle preesistenti sul dispositivo. Le app sono quasi tutte gratuite! Ma non solo questo, il software è costantemente aggiornato con tantissime novità. Inoltre si sposa perfettamente con Google.

I modelli che ti consiglio

Smartphone top di gamma Xiaomi

Lo smartphone Xiaomi segna il debutto in Europa, brand cinese che ha stretto una collaborazione con Google avendo cosi la possibilità di offrire il sistema operativo Android sui suoi dispositivi. È uno dei cellulari con miglior rapporto qualità prezzo presente nel mercato, vediamo alcune delle loro caratteristiche:

Considerando la grande varietà di modelli in commercio, non è semplice dare una descrizione univoca delle caratteristiche tecniche degli smartphone Xiaomi. Cerchiamo comunque di inquadrare alcuni dei dati tecnici più importanti:

OS e aggiornamenti

tutti gli smartphone targati Xiaomi e Redmi dispongono del collaudato sistema operativo Android. Anche se alcuni modelli un pò datati montano Android 8.1 Oreo e sono aggiornabili alla versione 9.0 Pie. Xiaomi ha sviluppato una propria interfaccia, denominata MIUI, che attualmente ha raggiunto la versione 11 aggiornando i propri dispositivi a Android 10 e successivi. Ha apportato una maggiore fluidità durante l’uso di più programmi in multitasking e varie funzioni aggiuntive per le applicazioni di sistema;

Schermo

La grande maggioranza degli smartphone prodotti da Xiaomi e Redmi godono di un display di dimensioni abbondati, dai cinque pollici in su. Per quanto riguarda il pannello, sono state utilizzate sia la tecnologia IPS che Super AMOLED. La risoluzione massima non supera il Full HD+ (1080 x 2340 px), Comunque è più che sufficiente per qualunque utente.

Fotocamera

Anche se Xiaomi, cerca di offrire soluzioni top anche per le fotocamere. I prodotti più recenti che rientrano fascia più alta, dispongono di ben quattro fotocamere posteriori (oltre che con la classica frontale per i selfie), che comprendono un obiettivo grandangolare, un teleobiettivo e un macro, così da garantire la massima flessibilità per tutti gli utilizzi.

Hardware

Per quanto riguarda i componenti a seconda del modello e della fascia di prezzo, è possibile trovare fino a 512 GB di ROM e 12 GB di RAM. I processori utilizzati sono Qualcomm Snapdragon. Sono molto popolari anche tra altri marchi e offrono buone prestazioni.

Connettività

oltre a offrire tutte le tecnologie di cui ormai non è possibile fare a meno, come Bluetooth e Wi-Fi, i più recenti modelli di smartphone Xiaomi potranno offrire anche la compatibilità con le nuove reti 5G. Attualmente si tratta ancora di un tipo di connessione poco o per nulla diffusa, se non per alcuni test sporadici, ma in futuro rappresenterà sicuramente il nuovo standard, sostituendo le attuali reti 4G LTE.

I modelli che ti consiglio

Smartphone top di gamma Huawei

In questa sezione troverete sia smartphone presentati nel 2020 ma anche dei modelli che sono stati messi in commercio nel corso del 2019. Questo perché i modelli i top di gamma dell’anno scorso hanno un rapporto qualità prezzo ottimo. Offrono ottime prestazioni con un prezzo molto competitivo e risultano più interessanti dei medio gamma che sono stati lanciati successivamente.

Tutti gli smartphone Huawei vengono provati per un breve periodo per essere sicuri che rappresentino effettivamente le migliori proposte targate Huawei.

Oltre alle prestazioni e alla scheda tecnica, si valuta molto attentamente il rapporto qualità/prezzo. Questo comporta che in alcuni casi è meglio scegliere smartphone più datati ma ancora attuali dal punto di vista tecnico.

Un altro parametro molto importante è il supporto software, perché uno smartphone aggiornato offrirà prestazioni sempre adeguate e godrà della massima sicurezza per gli utenti.

Alcune delle caratteristiche principali

  • Il design ispirato all’Iphone X, anche se ovviamente i materiali sono totalmente differenti. Sul fronte/retro troviamo il vetro e questo fanno di questo telefono uno smartphone molto elegante e raffinato. Nel retro troviamo il lettore di impronte digitali rapido e preciso.
  • L’hardware è un Huawei HiSilicon Kirin 980 octa core con una GPU Mali-G76 MP10 ed una RAM da 6 GB. La memoria interna è da 128 GB ed è espandibile con micro SD.
  • Dual SIM ed una delle slot è possibile utilizzarla per la MICRO SD.
  • La fotocamera principale è da 40 Mp + 16 Mp + 8 Mp. Le foto che realizzeremo sono ottime in tutte le condizioni di luce, perdono leggermente durante gli scatti notturni. Possiamo realizzare video in Full HD. Anteriormente troviamo una fotocamera da 16 megapixel ottimi perciò i selfie e gli auto ritratti.
  • Il display è di 6,1 pollici full HD+ con tecnologia IPS, luminosità alta.
  • Come software troviamo un Android 9 con interfaccia EMUI.
  • La batteria (3650 mAh) con uso continuato non arriva a superare le 6 ore mentre in uso normale può arrivare anche a due giorni.

Potrebbe interessarti leggere anche questo articolo sui migliori smartphone a 100 euro.

I modelli che ti consiglio

Smartphone Samsung

Samsung Electronics è una delle tante aziende affiliate alla multinazionale Samsung. Da molti anni sono diventati leader nel mercato dell’elettronica di consumo, i cui prodotti spaziano dalle smart TV, ai tablet, agli smartwatch.

È il marchio che produce e commercializza i cellulari attualmente più venduti al mondo, in particolare i modelli Galaxy, che dal 2009 hanno conosciuto una popolarità sempre crescente.

Oggi Samsung dispone di un vasto catalogo su dispositivi di fascia medio-alta, oltre che su alcuni modelli che vengono definiti top di gamma che concorrono direttamente con gli iPhone di Apple.

Non potevamo non menzionare il brand Samsung che quest’anno ha lanciato il Samsung Galaxy S10. Vediamo che caratteristiche ci troviamo davanti. Nessun cambio di design per quest’anno in casa Samsung. Il dispositivo si presenta identico al suo predecessore, a cambiare fondamentalmente sono solo i materiali utilizzati che sono più resistenti rispetto ai precedenti.

  • Resistente all’acqua e alla polvere. Nel dispositivo troviamo: il lettore di impronte digitali nel retro del telefono, il riconoscimento con iride e il riconoscimento del volto.
    Il processore è Exynos 9820 che avevamo già nella precedente edizione, la differenza si trova nella potenza della frequenza dei core, una RAM da 4GB, la GPU è una ARM Mali-G76 MP12 e 128 GB di memoria espandibile.
  • Lo troviamo anche in una versione no brand dove è disponibile in dual sim.
  • Come display troviamo un 6,1 pollici in AMOLED QUAD HD+ (1440 x 3040 pixel), lo avevamo già visto nel modello precedente e si riconferma essere il miglior display presente sul mercato.
  • L’audio è a dir poco perfetto e impareggiabile.
  • Troviamo una fotocamera da 12 Mp + 12 Mp + 16 Mp con possibilità di impostare manualmente ISO e Diaframma è sicuramente la migliore presente sul mercato smartphone. La fotocamera anteriore è di 8 megapixel le fotografie in questo caso sono molto buone ma tendono a perdere un pò in modalità serale e notturna.
  • Come software troviamo Android 9 ultimo nato in casa Android e che dispone di tutte le caratteristiche necessarie.
  • La batteria (3400 mAh) è notevole e con uso normale riusciamo ad arrivare tranquillamente a sera.

I modelli che ti consiglio

Smartphone Motorola

Come scegliere lo smartphone Motorola giusto per te? In questa sezione abbiamo selezionato solo il meglio dell’offerta del brand, controllando attentamente la scheda tecnica e cercando delle alternative superiori alla media di mercato.

Abbiamo preso in considerazione le prestazioni dei processori Qualcomm, i migliori in circolazione. Si può contare sul sistema operativo Android personalizzato da Motorola che ti assicura un ottima velocità e comodità d’uso.

  • Design innovativo e particolare rispetto ai precedenti, una delle particolarità la troviamo nel retro e nella scocca che cambia colore al riflettere della luce. Le linee sono sinuose e per niente rigide. Il dispositivo è resistente agli spruzzi. Nel fronte del dispositivo in basso troviamo il lettore di impronte digitali.
  • Il processore è Snapdragon 636 Qualcomm SDM636 octa core con GPU Adreno 509, una RAM da 4 GB e 64 GB di memoria interna espandibile.
  • Dual Sim e presenta tre slot 2 per le SIM ed una per la micro SD.
  • Connessione: Wi-Fi dual band , Bluetooth ed NFC.
  • L’audio è di buona qualità.
  • La fotocamera principale è da 16 Mp + 5 Mp. Le fotografie sono sicuramente ottime.
  • Troviamo un display da 6.26 pollici nel formato da 18:9 con risoluzione 4619 x 3464 pixel e tecnologia IPS, luminoso in qualsiasi situazione ci troviamo.
  • Come software abbiamo Android 9 accompagnato da Moto Actions, tra le caratteristiche principali troviamo lo sblocco facciale ma non ha una grande potenza.
  • La batteria (3000 mAh) è un altro punto a favore di questo dispositivo può arrivare a durare fino a 2 giorni, il dispositivo inoltre dispone della TurboPower l’opzione di ricarica veloce.

 

I modelli che ti consiglio

Smartphone OnePlus

  • Scocca in metallo FRAME, leggermente curvata e rimovibile. Nessuna novità perciò nel design rispetto ai modelli precedenti. Di fronte troviamo in basso il lettore di impronti digitali non è sicuramente il migliore presente sul mercato.
  • Come processore troviamo un Snapdragon 845 Qualcomm SDM845 da 2,8 GHz e RAM da 8GB, 128 GB di memoria .
  • Connessione: WI-FI a doppia banda, Bluetooth 5, NFC e porta a infrarossi.
  • L’audio è ottimo e dispone del jack audio da 3.5 millimetri.
  • Le fotocamere presenti sul dispositivo sono tre. Le prime due le troviamo posteriormente, la principale è da 20 megapixel f/1.7 mentre la secondaria è da 20 megapixel. La fotocamera principale dispone di intelligenza artificiale Al Camera. La fotocamera anteriore è invece da 16 megapixel. Entrambe le fotocamere possono registrare video da 4K.
  • Il display da 6.41 pollici in tecnologia IPS ed è un Full HD+, il formato scelto è un 18:9.
  • Il software disponibile è Android 9.
  • La batteria arriva a durare una giornata in condizioni d’uso normali.

OnePlus ci presenta uno smartphone che non ha nulla da invidiare ai grandi del settore, anche se ci sono ovviamente delle carenze è uno smartphone di tutto rispetto.

I modelli che ti consiglio